Il TEMPO nell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo

Nel dicembre 2012 è stato inaugurato il nuovo ospedale di Bergamo “Papa Giovanni XIII” , all’interno di questa grande struttura sanitaria ci siamo occupati di gestire l’informazione oraria..

L’ospedale è formato da sette torri collegate tra loro da una via interna coperta al piano terra chiamata “Hospital Street” su cui si affacciano gli ingressi dei vari reparti e servizi; queste entrate sono numerate come in una vera strada: da un lato si trovano i numeri pari e dall’altro i dispari.

Il nostro obiettivo principale è stato quello di assicurare la sincronizzazione oraria a tutti i dispositivi sia a livello dell’attività dell’ospedale vero e proprio (per es. le sale operatorie) che delle realtà esterne ma presenti nella struttura (per es. rendere accessibile e agevolmente leggibile l’ora da parte degli utenti).

Per rispondere a queste necessità abbiamo posizionato in ogni torre un’antenna a cui viene collegato un Orologio Pilota MCK2245 a cui verranno collegati poi tutti i dispositivi orari.

Le antenne si collegano al segnale radio DCF77 di Francoforte e trasmettono l’ora esatta all’orologio pilota MCK2245 che a sua volta la trasmette a tutti gli orologi, torre per torre.

Il Master Clock MCK 2245 Solari svolge sia la funzione di sorgente di sincronizzazione oraria (è un orologio adatto per il pilotaggio di impianti di orologeria centralizzata), sia la funzione di segnalatore programmabile mediante l’utilizzo di dispositivi opzionali (quindi il controllo a programma di dispositivi di segnalazione acustica, di illuminazione…etc).

[per saperne di più andate al link MCK 2245]

A questi orologi pilota sono stati collegati tutti gli orologi OLC Contasencondi delle sale operatorie e tutti gli orologi analogici della Linea OLC presenti nell’ospedale.

L’orologio OLC 7030 è un orologio di controllo contasecondi a lancette per sale operatorie, laboratori e anche per usi industriali; fa parte della tradizione orologi industriali della Solari di Udine. Di stile sobrio ed elegante l’OLC 7030 è dotato di doppio quadrante e consente l’immediato e costante controllo dell’ora e della funzione contasecondi.

[per saperne di più andate al link OLC 7030]

La Linea OLC della Solari è una serie di orologi analogici rotondi che si adattano a ogni stile di arredamento. La linea prevede orologi di diametro diverso (da 30 cm a 1 m), possono essere sia indipendenti che ricevitori (come nel caso dell’ospedale di Bergamo), sia per interni che per esterni.

[per saperne di più andate al link Linea OLC]

Con questo sistema di collegamento è stato così possibile garantire all’Ospedale Papa Giovanni XIII di Bergamo la precisione di sincronizzazione oraria ad elevata leggibilità ed uniformità dell’informazione del tempo in tutte le aree della struttura.

Nell’ospedale di Bergamo sono presenti inoltre altri prodotti Solari di Udine: gli Eliminacode per la gestione delle attese e i terminali LBX 2790 per il controllo e la gestione delle presenze del personale.

Prodotti di cui noi abbiamo curato l’installazione e curiamo tutt’ora la manutenzione e l’assistenza.

Per approfondire la conoscenza di tutti questi prodotti potete visitare il nostro sito www.tosolini.org dove troverete informazioni dettagliate e tanti altri prodotti.

Se volete venire a trovarci siamo in via Provinciale, 44 a Lallio, ci trovate dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 17.30.

Un sentito ringraziamento a tutti quelli che ci leggono, ai nostri clienti e a quelli che ci contatteranno, vi auguriamo una buona giornata.

Tosolini Ora Informatica S.r.l.

ELIMINACODE: CONOSCERE, la Costomer Satisfaction, gli utenti ci raccontano

Solo raramente riusciamo a soddisfare noi stessi; è quindi tanto più consolante avere soddisfatto gli altri.
Johann Wolfgang Goethe


Oggi  arriviamo all’ultima puntata di questa esplorazione all’interno del mondo degli eliminacode evoluti.

*

*

*

*

Eliminacode, componenti del Sistema Smart-Q:

erogatore touch-screen

display di sportello a LED

display LCD-TFT di sala

*

*

*

*

Prima di procedere ai contenuti vi diamo di seguito i link agli articoli precedenti:

ELIMINACODE: SITEMA SMART Q, una soluzione per 3

ELIMINACODE: GESTIRE, la soluzione per ottimizzare i flussi d’utenza

ELIMINACODE: INFORMARE – Digital Signage, la soluzione per comunicare con l’utente

Eccoci dunque alla terza parola chiave che ha ispirato Solari nella realizzazione del sistema di eliminacode SMART Q: Conoscere.

Centro CUP dell’ASST dell’ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo in cui è stato installato
un sistema Eliminacode SMART Q

Siamo in un grosso ospedale.

Immaginate di far parte del Team incaricato di gestire i flussi d’utenza, avete fatto installare un sistema di eliminacode evoluto come Smart Q all’interno di ogni reparto (centro prelievi, CUP, etc…): ogni reparto con il suo erogatore touch-screen,  i vari Display di sportello a LED e avete sfruttato le potenzialità dello schermo display di sala LCD-TFT su cui oltre ai numeri chiamati avete inserito del materiale multimediale da condividere con l’utenza; tutto ciò al fine di risparmiare tempo e spese per l’ospedale e fornire agli utenti un servizio veloce, efficiente dando l’opportunità contemporaneamente di impiegare in modo alternativo l’eventuale tempo di attesa, ma…cosa manca ancora?

Le migliori vittorie, le più grandi soddisfazioni, i momenti di vera gioia sono quelli per i quali si sono impiegati più tempo, energia e forza, in cui ci si è spesi completamente.

Stefania Belmondo

*

*

*

Ciò che manca è che, dopo tutto questo lavoro, volete sapere se le energie e le risorse che avete impiegato nel progetto sono efficaci o se invece c’è ancora qualcosa da poter ottimizzare, in poche parole

volete conoscere il livello di gradimento del servizio da parte degli assistiti.

Il concetto di customer satisfaction, così caro alle aziende che desiderano fidelizzare il cliente, si sta espandendo anche al pubblico servizio. Il percorso logico per arrivare a questo tipo di strategia è quello di conoscere esattamente quale sia l’opinione del cliente, al fine di poter proporre soluzioni coerenti rispetto alle esigenze manifestate.

*

*

*

C’è un certo grado di soddisfazione nell’avere il coraggio di ammettere i propri errori.

Dale Carnegie

*

*

*

Cambia quindi il concetto di utente nella Pubblica Amministrazione, che non viene più visto come un semplice cittadino a cui erogare un servizio ma diventa – a tutti gli effetti – un cliente a cui fornire un prodotto efficiente.

Il primo passo per conoscere l’opinione del “nuovo cliente” è identificare uno strumento capace di raccogliere ed elaborare questo tipo di informazione.

Terminale CST 2010
Terminale CHIOSCO

Solari – leader nei sistemi per la raccolta dati – propone una soluzione intuitiva ed immediata per raggiungere questo obiettivo, che si compone di:

• display: un terminale o una rete di terminali touch screen attraverso cui il cliente può esprimere un giudizio sul servizio (CST 2010 o Chiosco)

• software: un applicativo grazie al quale è possibile raccogliere ed elaborare le informazioni ricevute

• server: il software viene installato su un semplice PC in grado di interfacciarsi con i terminali per la raccolta delle preferenze (non è necessario un server dedicato!)

Il software è stato progettato per interfacciarsi con il cliente nella maniera più semplice ed immediata possibile: in pochi secondi è possibile esprimere un giudizio, senza perdite di tempo, in modo immediato grazie all’utilizzo di simboli riconoscibili.

I display per l’individuazione della customer satisfaction sono disponibili in due modelli:

Il modello terminale CST 2010, di piccole dimensioni, si può posizionare ad ogni consolle operatore(creando una rete):

Oppure, il modello terminale CHIOSCO a mo’ di totem, in posizione verticale da tenere a terra:

Indipendentemente dal modello scelto,  l’interfaccia grafica è semplice ed immediata: le 3 faccine “emoticons” (icone divenute universali e quantomai intuitive anche per chi non ha mai avuto contatto con il linguaggio delle nuove tecnologie) esprimono un giudizio positivo, neutro o negativo.

Un giudizio negativo dà più soddisfazione di una lode, ammesso che sappia d’invidia.

Jean Baudrillard

Oltre alla semplice raccolta di informazioni sulla soddisfazione del cliente, grazie all’analisi dei dati e all’elaborazione di report statistici, con il sistema SMART Q si possono mettere a fuoco i punti di forza e di debolezza del servizio erogato e valutare le soluzioni per l’ottimizzazione dello stesso.

Per informazioni più tecniche vi invitiamo a visitare il nostro sito oppure contattateci direttamente al telefono o via mail:

Il nostro sito web:

www.tosolini.org

Link alla sezione “Eliminacode”:

https://www.tosolini.org/detail/Comunicazione/Eliminacode.aspx

Link alla sezione “CST 2010”:

https://www.tosolini.org/detail/Comunicazione/CST2010.aspx

Link alla sezione “CHIOSCO”:

https://www.tosolini.org/detail/Comunicazione/Chiosco.aspx

E-mail:info@tosolini.org

Telefono: 035 20 33 46

Se visitate il nostro sito, date un’occhiata anche a tutti i nostri prodotti e servizi che offriamo: per i sistemi di gestione presenze, timbracartellini tradizionali, orologi e i sistemi per gli accessi automatizzati.

Ora, salutandovi, vi porgiamo un invito a seguire il nostro prossimo articolo, per scoprire insieme dopo questa avventura quale sarà il nuovo tema d’esplorazione …

Buona giornata e a presto!

TOSOLINI ORA INFORMATICA S.r.l.

RILEVAZIONE PRESENZE CON APP SMARTPHONE (SMART WORKING e LAVORO MOBILE)

Di te mi fanno impazzire due cose: la presenza e l’assenza.
(CannovaV, Twitter)

***

Lavoratori fuori sede, lavoratori all’aperto, lavoratori dei cantieri, smart working, fiere, trasferte fuori sede, lavoro mobile… c’è un modo per gestire le presenze sul lavoro in tutte queste situazioni prima che l’addetto alle paghe perda la bussola rincorrendo il personale per gestire gli orari presenza di tutti?

Si, si può!!! 🙂

Grazie alla tecnologia sempre più in via di ampliamento e potenziamento al servizio delle nostre necessità è stata creata una modalità di conferma di presenza al lavoro registrabile da remoto tramite una APP direttamente su smartphone per la rilevazione delle presenze e controllo accessi laddove non sia possibile installare una timbratrice “classica” fisicamente presente sul luogo di lavoro.


E ssere presenti è molto più che essere qui.

(Malcom Forbes)

*

*

*

*

La APP è pensata per qualunque tipologia di timbratura (presenze, produzione, check-in) da effettuare al di fuori del luogo di lavoro (senza quindi la disponibiltà di un terminale di rilevazione tradizionale) è possibile installare un’app su un dispositivo Android (smartphone o tablet) che lo trasforma in un terminale completo, funzionante in qualunque località.

È possibile gestire un numero qualsiasi di dispositivi, ciascuno configurato tramite un portale web in maniera indipendente.

Le persone timbrano tramite APP usando lo smartphone oppure uno smartphone e un badge NFC.

Il funzionamento è il seguente: il DIPENDENTE installa una app sul suo telefono Android.

La APP darà la possibilità di registrare una timbratura, come se lo smartphone fosse un terminale di timbratura.

Questa timbratura sarà disponibile per l’UFFFICIO DEL PERSONALE sia nel software per l’elaborazione presenze, sia sul portale per controllare i dettagli, compresa l’eventuale geolocalizzazione (per sapere dove si trovava la persona al momento della timbratura).

E’ possibile configurare il servizio in 2 modalità:

  1. Lo smartphone con APP è equivalente ad un terminale: le persone timbrano avvicinando il prorio badge NFC (è necessario avere smartphone con lettore NFC).
  2. Lo smartphone con APP identifica la persona che effettua la timbratura (non serve lettore NFC sullo smartphone, ma uno smartphone per ciascun dipendente)

Per i curiosi ecco delle specifiche tecniche sulla APP che possono essere di vostro interesse:

. Completamente personalizzabile e configurabile
. Nessun limite di dispositivi gestibili
. Funzionamento on-line / off-line
. Timbrate di ENTRATA/USCITA
. Possibilità di geolocalizzazione GPS sul pannello di gestione
. Portale web
. Accesso personalizzato
. Visualizzazione timbrature in tempo reale, con localizzazione su mappa (se attivata la geolocalizzazione)
. Gestione completa e autonoma dei dispositivi
. Tracciati di esportazione dati
. Invio dati al software gestione presenze

Se siete interessati alla nostra soluzione per la gestione delle presenze da remoto, contattateci per qualsiasi informazione saremo felici di aiutarvi.

Scrivete una mail ad info@tosolini.org oppure telefonateci allo 035 20 33 46 e non da ultimo potete anche consultare il nostro sito www.tosolini.org dove troverete altre informazioni non solo sulla app ma anche su tutti i prodotti e servizi che forniamo.

Augurando a voi tutti una buona giornata, vi salutiamo dandovi appuntamento al prossimo articolo!

Tosolini Ora informatica S.r.l.


SICUREZZA SUL LAVORO&COVID-19

“Forse non siamo perfetti, ma le mani più sicure rimangono le nostre.”
Chris Evans/Steve Rogers

* * *

Mai come in questo momento storico in cui siamo stati improvvisamente catapultati in una situazione globale di allarme e pericolo per la salute di tutti abbiamo bisogno di proteggere noi e gli altri per poter continuare a vivere e crescere.

In particolare, per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro, è ora ancora più importante per lavoratori e datori di lavoro operare in un ambiente il più possibile sicuro, controllato, gestito con la massima attenzione per la tutela della salute di ogni singola persona.



Rilevazione della temperatura corporea e mascherina “Integrata” a rilevazione presenze o apriporta

“Lavorare per la sicurezza sociale ti occupa tutto il tempo, ma ti mette in grado di risparmiare la tua vita.”

Fay Weldon



A questo scopo la nostra azienda, che lavora da decenni nella gestione del controllo accessi e nella gestione delle presenze, si è attivata per offrire ai nostri clienti degli strumenti  di supporto per garantire più sicurezza sul lavoro  mettendo in atto misure aggiuntive di controllo e prevenzione previste dalle autorità per fronteggiare l’emergenza Covid-19.

Possiamo integrare hardware e software per automatizzare il controllo della temperatura corporea e della presenza della mascherina indossata all’ingresso del luogo di lavoro del dipendente: stiamo parlando di una telecamera termometrica.

Telecamera Termometrica TABLET
Software per la gestione integrata tra termocamera e rilevazione presenze
Terminale FINGER CLOCK 4 per rilevazione presenza


E’ possibile gestire la rilevazione in due modalità:

  • Rilevazione della temperatura corporea e mascherina “Stand-Alone”:
  1. l’utente si presenta di fronte alla telecamera per la misurazione della temperatura corporea e per la verifica che la mascherina sia indossata
  2. Il dispositivo invita l’utente a farsi riprendere il volto visualizzando opportuni messaggi sull’ampio display di cui è dotato
  3. A fronte di una temperatura rilevata inferiore al valore massimo ammesso e della verifica che la mascherina sia effettivamente indossata, la telecamera visualizza sul display un’icona verde per segnalare alla persona che può accedere
  4. Nel caso contrario viene visualizzata un’icona di colore rosso.
  5. Alla verifica della misurazione della temperatura e della mascherina, è possibile collegare l’apertura di una porta: se verde la porta verrà aperta, se rosso la porta resterà chiusa
  • Rilevazione della temperatura corporea e mascherina “Integrata”:
  1. l’utente timbra avvicinando il badge al terminale presenze, questa operazione attiva la telecamera per la misurazione della temperatura corporea e per la verifica che la mascherina sia indossata
  2. La telecamera, a forma di tablet, è connessa fisicamente al digital input del terminale presenze e invita l’utente a farsi riprendere il volto visualizzando opportuni messaggi sull’ampio display di cui è dotata
  3. A fronte di una temperatura rilevata inferiore al valore massimo ammesso e della verifica che la mascherina sia effettivamente indossata, la telecamera visualizza sul display un’icona verde per segnalare al dipendente che può accedere e la transazione viene generata normalmente dal terminale presenze
  4. Nel caso contrario il Tablet visualizza un’icona di colore rosso, il display del terminale visualizza la condizione di allarme e la transazione non viene accettata
  5. E’ possibile emettere una segnalazione, rivolta ad un amministratore di sistema, di quali numeri badges hanno fallito la misurazione della temperatura corporea o presenza di mascherina
  6. L’ accettazione o meno della timbratura può essere anche associata all’apertura o meno di una porta o un varco

“Tre sono i componenti fondamentali per garantire un ambiente sicuro: hardware senza difetti, software senza difetti e essere umano senza difetti.”

Giovanni Ziccardi  



Ci sono delle considerazioni generali di cui tener conto per entrambe le modalità d’utilizzo, per assicurarne il corretto funzionamento le telecamere termometriche devono essere posizionate in ambienti stabili per temperatura e luminosità, per questo motivo bisogna scegliere con cura il luogo adatto in cui posizionarle all’interno dell’azienda.

Teniamo a far presente che le immagini registrate dalle telecamere riguardano solamente le situazioni in cui è stato rilevato uno stato febbrile e sono scrupolosamente trattate secondo disposizioni in materia di privacy.

Per chiarimenti e qualsiasi altra informazione tecnica su questi terminali di controllo di cui voi abbiate necessità non esitate a contattarci!

Siamo a vostra completa disposizione.

Tel. 035 20 33 46

e-mail  info@tosolini.org

Orari  8:00/12:00 – 13:30/17:30

Potete anche visitare il nostro sito www.tosolini.org per scoprire tutti i prodotti e i servizi che forniamo e di cui curiamo l’assistenza.

Un caloroso saluto a tutti i nostri clienti presenti e futuri,

Tosolini Ora Informatica s.r.l.

VIAGGI OLISTICI – TEMPO AFORISMI OROLOGI IV parte

Rembrandt - De Nachtwacht (La ronda di notte) 1642

Rembrandt, De Nachtwacht (La ronda di notte) 1642

***

Previsioni del tempo per stanotte: buio. Buio continuo per tutta la notte con ampia luce diffusa nella mattinata.

( G. Carlin)

Le notti in cui abbiamo dormito è come se non fossero mai esistite. Restano nella memoria solo quelle in cui non abbiamo chiuso occhio: notte vuol dire notte insonne.

(E. Cioran)

Buongiorno a tutti quelli che ci leggono e ci seguono…oggi ci muoviamo verso il mondo della notte delle ronde, della vigilanza, della guardia, dell’attività di sorveglianza notturna di custodire beni mobili e/o immobili; a partire dalle grandi aziende, alle scuole, i comuni, i musei, i magazzini dei supermercati, i centri commerciali, le zone industriali e via dicendo..

Forse vi starete chiedendo cosa possa collegare il lavoro della guardia notturna alla nostra azienda?

COGARD 1000
COGARD 1000

La nostra azienda fornisce delle apparecchiature compatte utilizzate come sistemi di controllo per il personale di sicurezza, stiamo parlando dell’orologio per ronde e guardia notturna COGARD 1000.

COGARD è composto da un lettore portatile studiato per essere praticamente indistruttibile, che consegnato alla guardia incaricata della vigilanza permette, grazie ai transponder installati sui punti di controllo, di avere sempre il controllo sul percorso effettuato dal personale di vigilanza.

Si tratta di un lettore di prossimità portatile che può essere utilizzato in modo indipendente, oppure può essere collegato al pc per una gestione via software dei dati raccolti (tramite il sistema Benzing) o ancora può essere collegato ad una piccola base con stampante per l’emissione di una ricevuta di controllo.

COGARD 1000 per la vigilanza notturna
COGARD 1000
per la vigilanza notturna

Il software consente di acquisire e gestire tutti dati provenienti dai terminali lettori di prossimità COGART, si possono creare database diversi  e con differenti tipi di accesso/autorizzazioni con possibilità di creare percorsi di ronda articolati; sono inoltre possibili stampe configurabili dei vari passaggi attraverso dei filtri come “punto di controllo”, “lettore”, “dipendente”, “percorso”, “data”, questi dati sono poi esportabili nei formati WORD, PDF, EXCEL.

Per informazioni più tecniche potete andare al seguente link: COGARD

Oppure potete andare sul nostro sito www.tosolini.org e scoprire anche tutti gli altri prodotti e servizi che forniamo e di cui curiamo l’assistenza.

Ci trovate in via Provinciale, 44 a Lallio – aperti dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 12:00 e dalle 13:30 alle 17:30 – potete contattarci anche via telefono allo 035 20 33 46 o via mail all’indirizzo info@tosolini.org

Ringraziandovi per averci letto vi salutiamo con un altro pensiero del filosofo Emil Cioran, per quanto sia un lavoro quello della guardia notturna a volte può risultare anche noioso, solitario e silenzioso..

“Le tre del mattino. Percepisco questo secondo, e poi quest’altro, faccio il bilancio di ogni minuto. Perché tutto questo? – Perché sono nato. È da un tipo speciale di veglia che deriva la messa in discussione della nascita.”

Però invece che augurarvi buonanotte vi auguriamo una buona giornata!!! 🙂

Tosolini Ora Informatica s.r.l.

Il TEMPO nell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo

Nel dicembre 2012 è stato inaugurato il nuovo ospedale di Bergamo “Papa Giovanni XIII” , all’interno di questa grande struttura sanitaria ci siamo occupati di gestire l’informazione oraria.

20DBG09G01_02_07-ktVG-U4306019313255513D-1224x916@Corriere-Web-Bergamo-593x443

L’ospedale è formato da sette torri collegate tra loro da una via interna coperta al piano terra chiamata “Hospital Street” su cui si affacciano gli ingressi dei vari reparti e servizi; queste entrate sono numerate come in una vera strada: da un lato si trovano i numeri pari e dall’altro i dispari.

Il nostro obiettivo principale è stato quello di assicurare la sincronizzazione oraria a tutti i dispositivi sia a livello dell’attività dell’ospedale vero e proprio (per es. le sale operatorie) che delle realtà esterne ma presenti nella struttura (per es. rendere accessibile e agevolmente leggibile l’ora da parte degli utenti).

Per rispondere a queste necessità abbiamo posizionato in ogni torre un’antenna a cui viene collegato un Orologio Pilota MCK2245 a cui verranno collegati poi tutti i dispositivi orari.

Le antenne si collegano al segnale radio DCF77 di Francoforte e trasmettono l’ora esatta all’orologio pilota MCK2245 che a sua volta la trasmette a tutti gli orologi, torre per torre.

MCK2245

Il Master Clock MCK 2245 Solari svolge sia la funzione di sorgente di sincronizzazione oraria (è un orologio adatto per il pilotaggio di impianti di orologeria centralizzata), sia la funzione di segnalatore programmabile mediante l’utilizzo di dispositivi opzionali (quindi il controllo a programma di dispositivi di segnalazione acustica, di illuminazione…etc).

[per saperne di più andate al link MCK 2245]

A questi orologi pilota sono stati collegati tutti gli orologi OLC Contasencondi delle sale operatorie e tutti gli orologi analogici della Linea OLC presenti nell’ospedale.

OLCContasecondi-1                 OLCContasecondi

L’orologio OLC 7030 è un orologio di controllo contasecondi a lancette per sale operatorie, laboratori e anche per usi industriali; fa parte della tradizione orologi industriali della Solari di Udine. Di stile sobrio ed elegante l’OLC 7030 è dotato di doppio quadrante e consente l’immediato e costante controllo dell’ora e della funzione contasecondi.

[per saperne di più andate al link OLC 7030]

OLC-1

La Linea OLC della Solari è una serie di orologi analogici rotondi che si adattano a ogni stile di arredamento. La linea prevede orologi di diametro diverso (da 30 cm a 1 m), possono essere sia indipendenti che ricevitori (come nel caso dell’ospedale di Bergamo), sia per interni che per esterni.

[per saperne di più andate al link Linea OLC]

Con questo sistema di collegamento è stato così possibile garantire all’Ospedale Papa Giovanni XIII di Bergamo la precisione di sincronizzazione oraria ad elevata leggibilità ed uniformità dell’informazione del tempo in tutte le aree della struttura.

Eliminacode   EliminaCode-2

Nell’ospedale di Bergamo sono presenti inoltre altri prodotti Solari di Udine: gli Eliminacode per la gestione delle attese e i terminali LBX 2790 per il controllo e la gestione delle presenze del personale.

LBX2790-4  LBX2790

Prodotti di cui noi abbiamo curato l’installazione e curiamo tutt’ora la manutenzione e l’assistenza.

Per approfondire la conoscenza di tutti questi prodotti potete visitare il nostro sito www.tosolini.org dove troverete informazioni dettagliate e tanti altri prodotti.

Se volete venire a trovarci siamo in via Provinciale, 44 a Lallio, ci trovate dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 17.30.

Un sentito ringraziamento a tutti quelli che ci leggono, ai nostri clienti e a quelli che ci contatteranno e vi auguriamo una buona giornata.

Tosolini Ora Informatica S.r.l.

La storia della nostra azienda

Sede Tosolini Lallio Bergamo

Welcome to Tosolini Ora Informatica
Ingresso Tosolini & C.

La storia della nostra azienda ha inizio  negli anni ’70 periodo in cui il nostro titolare iniziò la sua formazione lavorativa presso la ditta “F.lli Solari” di Pesariis (Udine) – premiata fabbrica di orologi fondata nel 1725 poi divenuta Solari di Udine S.p.A. – dove lavorò come assistente dell’amministratore delegato curando la preparazione dei tecnici Solari in tutta Italia.

Successivamente nel 1975 gli viene affidata la gestione dell’Agenzia di Rappresentanza per la vendita e l’assistenza tecnica per le città di Bergamo, Cremona e provincia; nacque la ditta individuale “Tosolini Valter”.

 Agli esordi la nostra ditta si occupava prevalentemente di orologeria industriale e timbra-cartellini elettromeccanici, successivamente con il progredire della tecnologia negli anni ’90 la ditta si è sviluppata e ha ampliato significativamente la gamma dei  suoi prodotti ed è progredita brillantemente di pari passo nelle competenze aprendo le porte anche ai sistemi di rilevazione e gestione presenze collegati ai personal computer.

Nel 1999 la ditta si sposta nella nuova sede di Lallio in via Provinciale, 44 località dove tutt’ora è collocata.

Nel 2005 in seguito alla crescita dell’azienda viene creata una nuova società, che è quella attuale, la “Tosolini Ora Informatica s.r.l.”.

Da sempre attenti all’evoluzione realizziamo sistemi personalizzati su misura in base alle esigenze di ogni singola azienda, forniamo soluzioni per la gestione del tempo, delle presenze, degli accessi,  dei flussi di utenza e dell’informazione.

Per saperne di più visitate il nostro sito www.tosolini.org o veniteci a trovare in via Provinciale, 44 a Lallio.

Il nostro recapito telefonico: 035 20 33 46

Un saluto e un ringraziamento a chi già ci conosce e ha scelto di affidarsi a noi e un saluto di benvenuto a chi ancora non ci conosce.

Buona giornata a tutti!

 

Tosolini Ora Informatica S.r.l.